PLASTICA E ACQUA

Una scelte sempre vincente, NO alle bottiglie di plastica!!!!!

Scelta ecologica e per l'ambiente

Con un Impianto Acquabria, non dovrai più comprare acqua in bottiglia,questo comporterà un effetto positivo sulla minore produzione di plastica e minor emissione di CO2 nell'atmosfera.

Con un Impianto Acquabria quanto minore inquinamento ci sarebbe, se viaggiassero meno automezzi inquinanti che trasportano acqua in bottiglia sulle strade e autostrade? Con un Impianto Acquabria non dovrai più prendere l'automobile per andare a comprare l'acqua, perchè finalmente avrai acqua buona e pura per bere e cucinare e avrai fatto per sempre una scelta vincente.

Il problema delle microplastiche 

Sappiamo molto bene che il nostro pianeta è contaminato a tutti i livelli con le famigerate Microplastiche.

Siccome la contaminazione è globale: l'atmosfera, il suolo, i mari, la fauna e la flora hanno elevate concentrazioni di particelle plastiche.

Anche le nostre sorgenti, i nostri fiumi e laghi saranno contaminati,di conseguenza l'acqua che compriamo in bottiglia o quella che beviamo dal rubinetto.

L'unico rimedio per risolvere tale problematica è la Microfiltrazione Acquabria e l'Osmosi inversa Acquabria, che una volta installati produranno un'acqua finalmente buona e libera dalle Microplastiche.

Risparmio per le tue tasche 

L'Impianto Acquabria te lo ripaghi in pochissimo tempo, in quanto non dovrai più acquistare acqua in bottiglia.

Se calcoli quanto spenderai per l'acquisto delle bottiglie. ti accorgerai immediatamente di quanti soldi butti, quindi una scelta intelligente è quella di avere un Impianto Acquabria dentro casa, con conseguente risparmio per l'economia familiare.

Comodità

Con un Impianto Acquabria, avrai la comodità di bere un acqua pura direttamente da casa tua, dal tuo rubinetto; infatti niente più tempo perso per andare  al supermercato a comprare bottiglie d'acqua.

Non dovrai più caricare casse d'acqua nel carrello o nella macchina o nei casi più sfortunati sobbarcarsi le casse per scale del tuo condominio.

BPA, il bisfenolo A

La plastica delle bottiglie, o PET , Polietilene Tereftalato, come noto a tutti, è un derivato del petrolio e rilascia nell'acqua il Bisfenolo A (BPA), un composto chimico  che, in dosi massicce aumenta l'incidenza di tumori, disturbi neuronali e cardiaci e altera l’attività dell’apparato endocrino.

L'etichetta della bottiglia non ci dici tutto

Sull'acqua bisogna esigere la massima trasparenza, sopratutto su quello che è riporto scritto sull'etichetta della bottiglia. 

Sarebbe molto utile per i consumatori, conoscere i quantitativi di arsenico, cadmio, mercurio, e tantissimi altri elementi contenuti nelle acque minerali.  

Perché non dovere indicarli in etichetta anche se essi sono sotto limiti legge ? Perché non renderli obbligatori sull’etichetta ?

 0689222044  0689222046  3898230878        Via Monopoli 41a 00133 Roma